Politica Agricola Comune (PAC)
Sostegno alle imprese agricole
Tutela del Made in Italy

Aprire subito tavolo negoziale Ue-Usa, no escalation dazi

14 Marzo 2018

L’Ue apra rapidamente un tavolo di discussione con le autorità statunitensi per analizzare la situazione sui dazi nei vari settori produttivi e trovare le buone soluzione . Non vogliamo un escalation tra le due sponde dell’Atlantico che porterebbe inevitabilmente ad una deriva muscolare e a pesanti ripercussioni anche sul settore agroalimentare che rappresenta per i nostri produttori un volume di export superiore ai 20 miliardi di euro. Infatti, dopo l’acciaio e l’alluminio, le olive da tavola spagnole potrebbero essere solo le prime di una serie di eccellenze agro-alimentari, vittime della scellerata guerra commerciale avviata dall’amministrazione statunitense.
I produttori spagnoli di olive da tavola sono riusciti a conquistare il mercato americano grazie ad una efficace politica di riduzione dei costi e non grazie agli aiuti diretti della Pac come denuncia Washington. La Pac, a differenza del Farm Bill statunitense, ha da tempo eliminato qualsiasi aiuto distorsivo del mercato, rendendo l’Ue uno dei pochi blocchi commerciali al mondo in grado di vantare la quasi totale conformità delle sue politiche agricole alle regole del Wto.
La sessione parlamentare è stata anche l’occasione di un incontro bilaterale con il commissario europeo all’agricoltura Phil Hogan in cui abbiamo parlato della necessità di fare meglio conoscere i grandi risultati a favore degli agricoltori ottenuti dalla mini riforma della Pac (ex Omnibus) appena entrata in vigore. Per questo, a maggio la Commissione Ue prenderà l’iniziativa per un incontro con il Parlamento e i ministri dell’agricoltura europei per dare maggiore visibilità alle misure che hanno aperto la strada al grande dibattito sul futuro della Pac.

Aprire subito tavolo negoziale Ue-Usa, no escalation dazi ultima modifica: 2018-03-14T16:44:53+02:00 da redazione