Protezione dei consumatori

Interrogazione prioritaria alla Commissione per normativa che faccia chiarezza su denominazioni alimentari

16 giugno 2017

“Abbiamo presentato alla Commissione europea un’interrogazione per chiedere di adottare misure armonizzate sulle denominazioni di prodotti a base di carne utilizzate per alimenti puramente vegetali”. Lo ha annunciato il vicepresidente della Commissione agricoltura dell’Europarlamento Paolo De Castro, in seguito alla sentenza della Corte di giustizia Ue che ha chiarito che i nomi di latte e latticini non possono essere utilizzati per prodotti che non sono di origine animale. “Come annunciato nei giorni scorsi, questa mattina insieme al collega Giovanni La Via abbiamo presentato un’interrogazione prioritaria alla Commissione chiedendo che, in base alla sentenza della Corte Ue di mercoledì, si segua il principio della non discriminazione e la Commissione adotti misure armonizzate per porre fine alla confusione generata dall’utilizzo di denominazioni tipiche di prodotti a base di carne per cibo vegetariano o vegan”.

Priority WQ – De Castro-La Via – Vegan food products with misleading sal…

Interrogazione prioritaria alla Commissione per normativa che faccia chiarezza su denominazioni alimentari ultima modifica: 2017-06-16T16:54:25+00:00 da redazione