Politica Agricola Comune (PAC)

Sarò presente al Consiglio agricoltura Ue a Bucarest il 2-4 giugno

29 Maggio 2019

Rappresenterò la Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, in seguito alla non rielezione dell’attuale presidente Czesław Siekierski, al Consiglio informale dei ministri dell’agricoltura Ue, in programma a Bucarest dal 3 al 4 giugno. Come presidente protempore coglierò l’occasione per rilanciare il dibattito sul tema dell’incontro ministeriale, relativo a ricerca, innovazione e bioeconomia, ed in particolare sulla grande sfida sull’innovazione genetica non Ogm, per la quale dobbiamo colmare un forte ritardo legislativo a livello europeo.
Non mancherò l’occasione per confrontarmi direttamente con i singoli ministri dell’agricoltura europei e con la stessa presidenza rumena, sulla prossima riforma della Pac post 2020, che è fondamentale per il futuro dei nostri agricoltori e per l’intero sistema agroalimentare.
In materia di bioeconomia abbiamo bisogno di interventi più mirati su uno degli elementi chiave del settore, che è l’economia circolare. Si potrebbe ad esempio immaginare un sistema di bonus per gli agricoltori, una sorta di incentivo per collegare l’attività di produzione agricola a quella di riciclaggio e di sfruttamento di impianti per produrre energia pulita, quest’ultima nell’ambito dello sviluppo rurale.
Siamo pronti ad affrontare queste ed altre sfide per rendere le aziende agricole più vitali e competitive grazie anche a più ricerca e innovazione in agricoltura.

Sarò presente al Consiglio agricoltura Ue a Bucarest il 2-4 giugno ultima modifica: 2019-05-29T17:23:55+02:00 da redazione